Giacomo Redondi apre le danze in Lombardia. Esposto secondo davanti a Spandre

Una bella domenica di sole, dal sapore primaverile, ha fatto da cornice alla prima prova di Campionato Lombardo Enduro riservata alle classi Under, Senior e Territoriali.

Ad organizzare l’evento di apertura della stagione è toccato al MC Melegnano che ha allestito un giro di 35 km, con due divertenti prove speciali Cross Test, nei dintorni dei comuni di Melegnano e Cerro al Lambro.
Come sempre ottima la risposta degli appassionati. L’affluenza alle iscrizioni, aperte sia il sabato che la domenica mattina, è stata ottima ed a prendere parte alla manifestazione si sono presentati, nel milanese, più di 300 piloti, arrivati da tutta la regione e non solo.

La partenza è avvenuta alle ore 10 dall’oratorio di Cerro dove sono stati collocati anche il parco chiuso e la segreteria di gara.

Giacomo Redondi

A trionfare nell’assoluta di giornata è stato il velocissimo Giacomo Redondi su Husqvarna del Team Zanardo che sembra essere tornato in pianta stabile in Italia dopo i trionfi della scorsa stagione in America.
Un primo giro opaco lo ha costretto agli straordinari, ha iniziato la rimonta verso la testa della gara dal secondo giro, vincendo quattro delle sei speciali a disposizione.
Nel post gara il vincitore dell’assoluta di giornata ha commentato cosi davanti alle nostre telecamere:
“La stagione è iniziata la scorsa settimana con gli assoluti d’italia. Ho concluso entrambe le giornate in seconda posizione e sono molto soddisfatto della mia velocità. Oggi è stato un ottimo allenamento alla prima di Regionale Lombardia, mi sono divertito molto e voglio fare i miei complimenti agli organizzatori che hanno realizzato due belle speciali.”

Alessandro Esposto

Seconda piazza per un velocissimo Alessandro Esposto su KTM 300, primo nella classe Senior 300. Esposto vince la prima speciale e amministra il vantaggio sugli avversari in maniera attenta avendo cosi la meglio sul portacolori del team Sissi Racing Mirko Spandre. Il numero 7  parte piano, complice anche il terreno difficile trovato dai Top Rider la mattina, ma riesce senza problemi a scalare la vetta della classifica fino ad agguantare il podio.
Quarta piazza assoluta per un altro pilota del Sissi Racing Giovanni Bonazzi su KTM 250 4t che beffa per un solo secondo il compagno di squadra Alberto Capoferri, il più veloce tra i 125 in gara.

Mirko Spandre

Fuori dalla TOP5 per soli due secondi Riccardo Crippa, MC Parini, su Yamaha 125. Settimo assoluto, su KTM 300, Robert Malanchini, ultimo pilota a stare sotto il muro dei 22 minuti di speciale.

Sorpresa in ottava posizione dove troviamo Luca Mitelli che riesce a vincere la seconda speciale di giornata e si porta a casa la classe Senior 250 2t.
Chiudono la Top10 il fresco Campione Regionale della Top Class Federico Aresi, su KTM 300 del MC Pavia, e Oscar Barbieri Caroni su Kawasaki 250 4t.

!CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE! 

L’appuntamento è rimandato alla prossima settimana a Tradate dove avrà inizio il Campionato Lombardo Major.

Per servizi foto e video potete contattare WRL Enduro.


Scrivi un commento a questo articolo

GALLERY