All’Hotel Garden la festa per i Campioni siciliani

Si è svolta sabato 27 gennaio, a Pergusa (EN), la premiazione dei Campioni siciliani delle due ruote.
Come di consuetudine, prima dell’evento è andato in scena un vertice tra i presidenti dei Motoclub isolani e il Co.Re. Sicilia, con a capo Nunzio Pizzo, che quest’anno ha ricevuto come ospite il Consigliere Nazionale FMI Presidente Commissione Turistica Nazionale Rocco Lo Pardo.

Il responsabile del dipartimento INNOVAZIONE E STRATEGIE DI SVILUPPOè intervenuto per spiegare e illustrare le innovazioni informatiche e non solo che sono state introdotte per il 2018.

Data la presenza di più esponenti nazionali del Mototurismo, i temi principalmente trattati sono stati inerenti allo sviluppo delle manifestazioni turistiche in Sicilia e alle problematiche affrontate dai Club fino ad oggi.
La sinergia di intenti tra la FMI e i Motoclub organizzatori sarà essenziale per rilanciare queste attività a livello regionale nella stagione alle porte.

Nel 2018 si avrà un primo approccio con un importante evento nazionale come il TrinacriaHistoryAdventouring organizzato dal Motoclub Regolarità ’70 che ha già creato una pagina “Evento” su Facebook:
https://www.facebook.com/events/197646807641280/

Dove si legge:

Le manifestazioni di “Turismo Avventura” consistono in escursioni di carattere turistico per motocicli in regola con il codice della strada, con peso over 150 Kg, caratterizzate da percorsi a fondo naturale (circa il 70% in off road). Il loro obiettivo principale è di contribuire a sviluppare una cultura del mototurismo che faccia apprezzare ai partecipanti gli aspetti culturali, ambientali e storici dei luoghi e dei paesi attraversati, sono inoltre finalizzati a sensibilizzare i partecipanti sui temi del rispetto dell’ambiente e di quanti condividono gli stessi spazi naturali. Non sono previsti il rilievo di tempi o classifiche di sorta. La manifestazione è riservata solo ai possessori della tessera FMI valida per l’anno in corso ed è disciplinata da un Regolamento Particolare.
Nella seconda parte della giornata, dopo la pausa pranzo, sono andate in scena le premiazioni dei Campionati Siciliani 2017.
I primi 5 classificati di ogni categoria, delle varie specialità FMI, sono stati premiati con un attestato mentre i primi tre, oltre la pergamena, hanno ricevuto anche un bel trofeo dipinto a mano.

Chiusa ufficialmente la stagione 2017 adesso gli occhi sono puntati su un 2018 ricco di eventi e novità assolute.

Si parte l’11 Febbraio con gli Internazionali d’Italia Motocross a Noto (SR).


Scrivi un commento a questo articolo

GALLERY